Picc Gra FILM

 

CONCORSO DI CORTOMETRAGGI

PER STUDENTI DI ISTITUTI SCOLASTICI ITALIANI

PICCOLI GRANDI FILM 2017

Scadenza 1° MAGGIO 2017

1. ORGANIZZAZIONE

L'Associazione Culturale senza scopo di lucro “ilCORTO.it”, organizza un Concorso per Cortometraggi realizzati da scolaresche o da singoli studenti, anche non italiani, iscritti negli ISTITUTI SCOLASTICI ITALIANI di ogni tipo ed ordine, sia pubblici che privati.

2. OBIETTIVI

L'intento è valorizzare, promuovere e divulgare il Cortometraggio come forma espressiva particolarmente valida ed attuale a livello sociale e culturale; rispondere alle esigenze di crescita culturale dei ragazzi che continuano a stupirci con le loro capacità creative; dare a tutti i nostri giovani registi e filmaker emergenti di talento la maggiore visibilità possibile.

3. IL CONCORSO

- L'iscrizione è gratuita e la data di scadenza per l’invio dei cortometraggi è lunedì 1° MAGGIO 2017.

- Sono previste tre sezioni: 1°) TEMA LIBERO; 2°) Tema: "GLI ALTRI”; 3°) Tema: "RIFIUTI”.

- Ogni cortometraggio deve avere durata massima di 30 minuti, inclusi i titoli di testa e di coda.

- I cortometraggi devono essere in lingua italiana o con sottotitoli in italiano.

- La Giuria del concorso attribuirà, a suo insindacabile giudizio, i seguenti premi:

• PRIMO PREMIO ASSOLUTOPICCOLI GRANDI FILM 2017

al Migliore Cortometraggio

• MIGLIOR CORTOMETRAGGIO SUL TEMA: "GLI ALTRI"

Premi ai migliori cortometraggi che rispondano alla tematica proposta, nella sua più ampia accettazione, nella valorizzazione delle diversità, quindi contro le intolleranze, i pregiudizi ed i luoghi comuni.

• MIGLIOR CORTOMETRAGGIO SUL TEMA: "RIFIUTI"

Premi ai migliori cortometraggi che rispondano alla tematica proposta.

• MIGLIOR CORTOMETRAGGIO SCOLASTICO PRIMARIO

Premi ai migliori cortometraggi realizzati da studenti delle Scuole Primarie.

• MIGLIOR CORTOMETRAGGIO SCOLASTICO SECONDARIO

Premi ai migliori cortometraggi realizzati da studenti delle Scuole Secondarie di 1° grado.

• MIGLIOR CORTOMETRAGGIO SCOLASTICO SUPERIORE

Premi ai migliori cortometraggi realizzati da studenti delle Scuole Secondarie di 2° grado.

• MIGLIORE SCENEGGIATURA DI SCUOLE SECONDARIE (1° e 2° grado)

Premio VIDEUS: produzione esecutiva del corto con attrezzatura professionale.
Per partecipare a questo premio, occorre inviare la sceneggiatura entro il 31 gennaio 2017.

• MIGLIOR CORTOMETRAGGIO UNIVERSITARIO

Premi al migliori corti realizzati da Studenti delle Università italiane.


- Date e luoghi delle Premiazioni, i premi per i vincitori ed i nominativi della giuria saranno comunicati dopo la data di scadenza del concorso.

4. PREMIAZIONI LOCALI

- E’ previsto che in alcuni municipi di Roma, sia effettuata una premiazione tra tutte le opere presentate dagli studenti delle scuole di ogni ordine e grado presenti sul territorio del municipio. In ogni caso, tutti i cortometraggi parteciperanno anche al premio nazionale del punto precedente.

5. MODALITA' DI ISCRIZIONE E PARTECIPAZIONE

- Ogni istituto scolastico ed ogni singolo concorrente potrà partecipare inviando cortometraggi, già presentati o premiati in altri concorsi e/o realizzati anche in anni passati. Non è previsto un numero massimo di invii.

- Ogni Cortometraggio, con relativa Scheda di Iscrizione, dovrà essere inviato via email come allegato all’indirizzo di posta elettronica: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  . Per l'invio potrà essere utilizzato anche il software https://wetransfer.com/ .

- Lo standard video è il PAL, i formati ammessi sono preferibilmente il .VOB (quello dei Dvd) oppure .MP4 (con proporzioni di 16:9 e di dimensioni di almeno 1080p con 1920x1080px); i files inviati possono anche essere compressi tramite il software gratuito 7-Zip (al link: www.7-zip.org/).

- E’ obbligatorio anche fornire le informazioni (ovvero Autore / Titolo Brano / Esecutore) di tutti i brani musicali utilizzati nel cortometraggio (informazioni da comunicare alla SIAE in caso di proiezione).

- E’ consigliato, ma non obbligatorio, allegare ulteriori informazioni come: elenco dei partecipanti alla realizzazione del corto; una sinossi più dettagliata, la sceneggiatura, lo storyboard, foto di scena, foto e video di backstage, l’eventuale locandina ed il trailer se realizzati, la trascrizione dei titoli di testa e di coda. Tutto il materiale inviato potrà essere pubblicato nei siti dell’associazione, con riferimenti agli Autori.

- La scheda d'iscrizione (una per ogni cortometraggio inviato) dovrà essere chiaramente compilata in tutte le pagine e debitamente firmata in originale in fondo a tutte le pagine inviate (pena l'esclusione dal concorso). Dovrà essere allegata anche la copia di un documento di riconoscimento valido e leggibile di chi invia il Cortometraggio; in caso di corto realizzato da un minorenne occorrono anche le firme e copia del documento di almeno un genitore. In caso di lavoro di gruppo coordinato da un professore, è sufficiente che l’iscrizione venga da lui sottoscritta. Tale scheda deve essere inviata in formato .pdf insieme al Cortometraggio.

Dai siti www.ilcorto.eu e www.piccoligrandifilm.it sono scaricabili il Bando e le Schede di iscrizione.

- Il mittente inviando l'opera, dichiara di essere titolare (individualmente od autorizzato collettivamente) di tutti i diritti di utilizzazione dell'opera stessa, nessuno escluso e che i contenuti della stessa non violano le leggi vigenti e che l'opera non presenta contenuti a carattere diffamatorio. In ogni caso il mittente manleva l'organizzazione da ogni responsabilità per il contenuto del corto proiettato in pubblico.

- I partecipanti al concorso, con l'iscrizione, autorizzano l'Associazione Culturale senza scopo di lucro “ilCORTO.it”, organizzatore del Concorso, ai sensi della Legge 196/2003 e successive modifiche ed integrazioni, al trattamento anche informatico dei dati personali e ad utilizzare le informazioni inviate per tutti gli usi connessi al Concorso ed alle manifestazioni ad esso collegate.

6. VISIBILITA’

- I cortometraggi inviati (e non solo quelli premiati) potranno essere proiettati (senza alcun compenso per gli Autori e detentori dei diritti) per uso didattico-culturale-divulgativo tramite distribuzione non esclusiva gratuita da parte dell’Associazione Culturale ILCORTO.IT in eventi e/o manifestazioni nazionali ed internazionali: l'Autore sarà sempre citato.

- I cortometraggi inviati entreranno a far parte dell' "Archivio Nazionale Cortometraggi" nato per scopi didattico-culturale-divulgativo e per dare a tutti i cortometraggi archiviati la maggiore visibilità possibile. La cancellazione da tale archivio va richiesta con comunicazione scritta.

- Le associazioni Ilcorto.It e Videus cureranno la distribuzione del cortometraggio prodotto col premio Videus.

- Per incrementarne la visibilità, i cortometraggi presentati (e non solo quelli premiati) potranno essere anche valutati (se inserita autorizzazione nella scheda di iscrizione) per essere proposti ed inseriti in diversi format televisivi (tv terrestre e satellitare) o digitali (web tv) sia di siti dell’Associazione o siti collegati, a scopo culturale e non commerciale, cioè senza scopo di lucro, in ogni caso senza alcun compenso per gli Autori e detentori dei diritti: l'Autore sarà sempre citato.

7. NORME GENERALI

- L'organizzazione del Concorso, pur impegnandosi rigorosamente nella cura e custodia delle opere inviate, non si assume responsabilità alcuna per eventuali furti, danneggiamenti, deterioramenti o smarrimenti che queste dovessero subire subire prima, durante o dopo la manifestazione.

- Inviando sceneggiature, sinossi ampliate, storyboard e backstage delle opere presentate, si autorizza automaticamente la loro pubblicazione, senza alcun compenso, sempre a scopo didattico-culturale, nel sito promotore www.ilcorto.eu o siti collegati. Tutti i diritti dei cortometraggi rimarranno sempre di proprietà dell'Autore e dei detentori dei diritti: l'Autore sarà sempre citato.

- Per apportare migliorie, per cause di forza maggiore o per problemi tecnico-organizzativi od in caso di eccezioni non previste, l’associazione organizzatrice potrà modificare il presente Regolamento e le schede di iscrizione, dandone informazione sui siti promotori www.ilcorto.eu e   www.piccoligrandifilm.it

- L'invio della Scheda di Iscrizione compilata e firmata implica l'accettazione integrale ed incondizionata del presente regolamento. Deve essere firmato anche il trattamento dei dati personali.

- Sui siti promotori www.ilcorto.eu e   www.piccoligrandifilm.it saranno comunicate tutte le notizie relative alla ricezione dei lavori, alle eventuali fasi di selezione, la data di premiazione, nonché i calendari delle proiezioni, il cartellone degli eventi collegati ed ogni altra utile notizia.

- Per ogni eventuale controversia è competente il Foro di Roma.

- Per ulteriori informazioni scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Si può contattare anche il numero di telefono +39 371 122 9301.

ULTERIORI NOTE INFORMATIVE (da leggere perché fanno parte integrante del bando):

A) Il Bando e le Schede di Iscrizione, sono scaricabili dai siti: www.piccoligrandifilm.it e www.ilcorto.eu .
B) Controllare che ogni pagina della Scheda di Iscrizione inviata col cortometraggio sia firmata: occorre firmare ogni foglio a fine pagina. Ricordarsi di inviare anche una copia valida e leggibile di un documento di riconoscimento. SE chi invia il Cortometraggio è un minorenne, occorre inviare la copia di un documento del genitore che controfirma ogni pagina della scheda di iscrizione..

C) Nella Scheda di Iscrizione, per quanto riguarda il Genere, è stato inserito anche il generico Fiction (corto di finzione) poichè molti autori non sanno ben definire il Genere del proprio cortometraggio. E', comunque, consigliabile scegliere il Genere più idoneo.

D) Nella Scheda di Iscrizione, per quanto riguarda la Musica utilizzata nel cortometraggio:
- scrivere SI nella riga: Brani Musicali Amatoriali/Classici: se sono stati usati esclusivamente brani musicali composti amatorialmente dall'autore del corto o da amici non iscritti alla SIAE, ed anche se sono state utilizzate musiche di autori per cui non è dovuto alcun diritto, perchè deceduti da più di 70 anni, come ad esempio Mozart, Chopin, ecc. Ed anche usate musiche con diritti gratuiti come Creative Commons.

- scrivere SI nella riga: Brani Musicali Commerciali: se sono stati usati brani musicali anche parziali di cui non si detiene alcun diritto (ovvero brani copiati da CD messi in commercio);

- scrivere SI nella riga: Brani Musicali con Diritti acquisiti: se sono stati usati brani musicali di cui si detengono i diritti (ovvero: diritti acquistati con liberatoria dall'Autore delle musiche iscritto alla SIAE).

In ogni caso, inviare sempre un elenco (in formato word .doc) completo di tutti i brani musicali utilizzati, specificando se sono amatoriali, commerciali o con diritti acquisiti.

E) I pagamenti dovuti alla SIAE per le sole proiezioni effettuate negli eventi promossi dall'Associazione Culturale “ilCORTO.it”, sono effettuati dalla associazione stessa: nulla è dovuto dagli Autori.


 

Link per scaricare il Bando/Regolamento in formato  .pdf

  

  

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Joomla SEF URLs by Artio